In estate è fondamentale scegliere le migliori creme solari per proteggere la nostra pelle. Anche se i raggi del sole ci donano un bel colorito dorato, danno buon umore e permettono al nostro corpo di produrre l’indispensabile vitamina D, purtroppo danneggiano la pelle, causando scottature, eritemi, macchie solari, invecchiamento precoce e, nei casi peggiori, melanomi. L’unico modo per prevenire tutti questi danni è usare, ogni volta che ci si espone al sole, una crema solare con filtri fotostabili e adeguati al proprio fototipo.

In commercio ci sono tantissimi tipi di creme solari: protezioni alte, medie e basse, con formule dense e corpose, oppure fluide e leggere. La scelta, ovviamente, va fatta prima di tutto in base al fototipo. Le pelli più chiare hanno bisogno di una protezione alta o altissima, quelle naturalmente scure o già abbronzate possono invece optare per una protezione media o bassa. Mai, però, prendere il sole senza protezione, nemmeno quando si è ormai abbronzati!

È importante tenere conto anche del tipo di pelle: se le creme molto nutrienti e idranti sono ottime per le pelli secche e mature, per le pelli miste, grasse e tendenti all’acne bisogna scegliere formule più leggere, non unte e non comedogene. Infine, le pelli molto sensibili e i bambini dovrebbero usare creme solari ipoallergeniche, senza profumo e arricchite con ingredienti lenitivi.

Lascia un commento